fbpx

Olio d'oliva

Olio d'oliva

Olio d'oliva

 L'elemento dietetico più importante è l'olio d'oliva, che per i cretesi come per tutti i popoli del Mediterraneo costituisce la fonte fondamentale di grassi. Soprattutto a Creta si consumano 120 grammi di olio d'oliva al giorno, mentre in ogni altra parte del mondo non se ne consumano più di 30 grammi.

L'olio d'oliva è fondamentale per l'alimentazione a Creta e, più in particolare, nella zona di Kissamos. Viene utilizzato nella maggior parte dei piatti, sostituendo il burro o altri tipi di olio commestibile utilizzati in altre parti del mondo. Il suo valore nutrizionale è enorme, dato che costituisce il più potente antiossidante naturale, che protegge il corpo umano dall'ossidazione e dallo sviluppo dei radicali liberi, causa di gravi malattie.

Il clima mediterraneo e la buona costituzione del suolo di Creta permettono agli ulivi non solo di crescere ovunque, in pianura come in montagna, ma anche di produrre la migliore qualità possibile di olio d'oliva, con bassa acidità e un aroma favoloso. Il fatto che i cretesi vivano più a lungo e abbiano il più basso tasso di malattie sembra essere direttamente collegato al fatto che sono anche i maggiori consumatori di olio d'oliva a livello mondiale.

Dopo le piogge invernali (marzo-aprile) e quando ci sono alcuni giorni con molto sole, gli ulivi fioriscono. Dopo alcune settimane appare il polso che è pronto per la raccolta a fine ottobre. Questo polso ci fornisce il famoso olio d'oliva.

Visita alla fattoria - L'ulivo
Il Padre nostro che parla per gli ulivi !!!

Albero di ulivo Kissamos Chania Creta

Visitate i nostri oliveti dove potrete conoscere la produzione e molte informazioni interessanti sugli olivi, l'olio e la cucina mediterranea.

Nel nostro Lezioni di cucina tradizionale cretese e visita alla fattoria avrete l'opportunità di godere dell'ospitalità cretese, combinata con degustazioni e cucina, a Kissamos, Chania, Creta.

"...L'olio d'oliva, rispetto all'olio di semi commestibili, è ricco di acidi grassi mono-saturi che sono resistenti all'ossidazione e riducono il colesterolo LDL senza influenzare il colesterolo HDL, che protegge dall'aterosclerosi... L'olio d'oliva è anche ricco di sostanze antiossidanti come i tocoferoli e gli idrossifenoli, che proteggono non solo dall'aterosclerosi ma anche da varie forme di cancro bloccando i radicali liberi tossici. Vale la pena ricordare che la costituzione dell'olio d'oliva in acidi grassi è simile a quella del latte materno...". Antonis Kafatos, professore di Medicina Preventiva e Nutrizione, Università di Creta.

Un commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *